Valentino e la corsa dell’Qatar

ROSSI: SI TORNA IN PISTA

Valentino Rossi non vede l’ora di tornare in azione dopo la delusione per il suo peggior risultato di sempre a Jerez nella classe regina. Dopo essere stato abbattuto da un altro pilota nella prima curva, Rossi non ha avuto la chance di difendere il suo record di cinque vittorie consecutive nella prima gara della stagione in MotoGP, ma sa bene che il modo miglior di rifarsi è ottenere subito un buon risultato in Qatar.

“Dopo un inizio di stagione negativo, non vedo l’ora di andare in Qatar per azzerare i brutti ricordi!” ha detto Rossi. “Quando siamo venuti a provare in inverno la nostra moto è andata bene, quindi ci auguriamo che adesso sia di nuovo così. E’ vero che un po’ di vibrazione c’era anche allora, ma si sentiva solo in un paio di curve e quindi la situazione era gestibile. In ogni caso, la moto era andata forte fin da subito e questo è sempre un buon segno”.

“L’anno scorso la vittoria in Qatar è arrivata dopo la gara per me più entusiasmante della stagione perchè ho guidato al massimo per tutto il tempo e ho fatto una bella, ma proprio bella battaglia con Melandri. Spero che sia altrettanto positiva anche questa volta e, ovviamente spero di vincere di nuovo, in modo da rimettere subito in carreggiata la campagna per la difesa del titolo! Il GP del Qatar è sempre impegnativo a causa del gran caldo ma a me piace e la pista è fantastica”.

Fonte: Camel Media Service press office

Advertisements

~ by fruitmako on 4 April, 2006.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

 
%d bloggers like this: